Progettazione e realizzazione siti web | Ilabdesign

Realizzazione grafica Manifesti Locandine

Progetto grafico Locandine e Manifesti

La realizzazione grafica di manifesti o locandine è lo strumento pubblicitario ideale per la promozione aziendale, di un evento o di un prodotto.

La realizzazione di un manifesto o di una locandina ha il compito di catturare l'attenzione di chi lo guarda attraverso una grafica pubblicitaria curata e creativa; il colpo d'occhio è essenziale affinché l'utente possa individuare il messaggio promozionale proposto.
La comunicazione, in ogni suo ambito, segue un'evoluzione ben precisa che prevede una stretta correlazione tra immagini e contenuti e ha l'obiettivo di pubblicizzare un messaggio o far conoscere un prodotto nel miglior modo possibile.

Il prodotto o il messaggio deve "essere descritto" da una grafica accattivante, semplice e d'impatto e deve essere stampato su un supporto di qualità.
La realizzazione di un manifesto o di una locandina deve necessariamente seguire regole di marketing e design scrupolose e ben definite, in modo da poter trasmettere un messaggio chiaro e sintetico che consenta all'utente di procedere ad una veloce assimilazione dei principali dati: identità del brand, slogan del marchio, prodotto.

Grafica locandine e manifesti

Manifesti e locandine sono un mezzo di comunicazione privilegiato (possono essere posizionati in posti strategici) e alla portata di tutti (grazie ad una realizzazione facile) per trasmettere un messaggio pubblicitario o per promuovere un prodotto.

L'idea grafica di manifesti e locandine è un'attività che comporta capacità di sintesi e di creatività. Ideali per veicolare messaggi brevi, di grande impatto visivo, per catturare l'attenzione del potenziale cliente all'acquisto oppure a un maggiore approfondimento, ad esempio tramite il sito internet.

Richiedi un preventivo
Realizzazione grafica Manifesti Locandine

Il manifesto pubblicitario: un mezzo di promozione sempre attuale

Una delle regole di base del giornalismo è rispondere subito alle domande poste dalle cinque W (who, what, when, where, why): cioè spiegare "chi", "cosa", "quando", "dove", "perché". Il lettore deve avere fin dalle prime righe tutti gli elementi necessari a comprendere l'articolo.
Nella creazione dei manifesti pubblicitari, la regola è un po' la stessa: nella definizione del target e del modo per raggiungerlo bisogna rispondere alle domande "chi", "cosa", "dove", "quando", "come".

La sua grafica è notevolmente cambiata negli anni, ma ancora oggi consente di portare il proprio brand e il proprio messaggio. L'originalità e la capacità di colpire dell'immagine è tutto.
Il manifesto pubblicitario deve arrivare immediatamente all'utente finale, deve colpirlo e rimanere impresso nella sua mente.